Visitazione.

Andare in basso

110608

Messaggio 

Visitazione.




Lorenzo Domenico De Caro, terzo di cinque figli, era nato a Napoli il 29 maggio 1719 e vi morì il 2 dicembre 1777. A Napoli il De Caro è stato rivalutato e ricordato con ben due mostre : “Civiltà del ‘700” nel 1979 e “Pittura Sacra” nel 1980 (1), i cui cataloghi, però, mancano proprio del dipinto di Olivella. Il periodo della sua attività di pittore è stato collocato fra il 1740 ed il 1761. Secondo gli studiosi, la sua produzione pittorica era improntata allo stile vivace, estroso e decorativo, pieno di colore e di contrasti, tipico della scuola barocca napoletana, del pittore nocerino Francesco Solimena (1657-1747), detto l’ abate Ciccio e coèvo del grande Luca Giordano (1632-1705), al quale lo stesso Solimena subentrò, a Napoli, nella fama sbrigliandone il vivace estro decorativo in multiformi composizioni policrome (2). A Francesco Solimena è, fra gli altri, attribuito il grande quadro della "Deposizione" che si trova nella Cappella della Pietà, nella Basilica Cattedrale dell' Abbazia di Montecassino (3). Fu forse al suo seguito, attorno al 1745, che Lorenzo De Caro giunse nel cassinate e vi dipinse il quadro che oggi possiamo ancora ammirare nella chiesa barocca di Olivella di S. Elia Fiumerapido. Di Lorenzo De Caro, intanto, possiamo dire che il suo dipinto “Visitazione della Madonna a Santa Elisabetta”, conservato, per l' appunto, nella chiesa di Santa Maria di Olivella in Comune di Sant’ Elia Fiumerapido ed inaugurata il 29 aprile 1711 dal Vicario Generale di Montecassino don Desiderio Mazzei (4), è delle dimensioni di cm. 127 x 192 e che da sempre ha attirato lo sguardo attento dei sinora pochi visitatori per la sua perfezione nei colorati drappeggi e nella delicatezza dei volti dei personaggi.


_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

avatar
Dolcestella
ViceAdmin
ViceAdmin

Femminile
Numero di messaggi : 1867
Forum : [table border=\"2\"; bordercolor=green]
[tr]
[td]Arcobaleno[/td]
[/tr]
[/table]
Data d'iscrizione : 03.10.07

Torna in alto Andare in basso

Condividi questo articolo su: diggdeliciousredditstumbleuponslashdotyahoogooglelive

Visitazione. :: Commenti

Nessun Commento.

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum