Svizzera e lavoro

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Svizzera e lavoro

Messaggio Da struz il Lun Feb 10, 2014 9:08 am

gli italiani in svizzera sono considerati (quasi) come gli extra comunitari in Italia.
La svizzera ha avuto il coraggio di confermarlo con un referendum, mentre l'Italia allarga sempre le braccia.
I nostri politici cosa penseranno?
Personalmente penso che fra non molto altre nazioni (escluso l'Italia) imiteranno la Svizzera
avatar
struz
Moccioso
Moccioso

Maschile
Numero di messaggi : 190
Forum : [table border=\\\"2\\\"; bordercolor=green][tr][td]Arcobaleno[/td][/tr][/table]
Data d'iscrizione : 02.12.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Svizzera e lavoro

Messaggio Da clarisweb il Mar Feb 11, 2014 11:44 am

abito quasi   vicino  la  svizzera, è da  due  anni  che  sentivo questi  discorsi, a  qualche  pendolare il  contratto  non  lo  avevano  estinto.
Personalmente   penso  che  anche  l'Italia  dovrebbe   fare  lo  stesso, o le  barriere  cadono   in  tutto il  mondo o si  ritirano  su  quelle  demolite
avatar
clarisweb
ADMIN
ADMIN

Femminile
Numero di messaggi : 5838
Forum : [table border=\\\"2\\\"; bordercolor=green][tr][td]Arcobaleno[/td][/tr][/table]
Data d'iscrizione : 07.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Svizzera e lavoro

Messaggio Da gigi il Mar Feb 11, 2014 1:23 pm

I lavoratori stranieri in svizzera sono il 44,8 greci 36,2 spagnoli ,28,1 italiani di cui solo il 10 %residenti in svizzera ma quel che fa girare di più le balle agli svizzeri sono gli italiani perchè quel 18%(50000 circa) fa avanti e indietro per cui i soldini non restano di la e almeno una parte torna di qua
La bellezza dei referendum svizzeri è che oggi si vota e il giorno dopo è legge e si esegue
Noi nove anni fa abbiamo votato per togliere la sovvenzione ai partiti ma siamo ancora qui a discutere e il senatore eletto in svizzera ma che piglia i soldi in italia  Tale antonio razzi il più grande assenteista in parlamento
Il 16 settembre 2010 Razzi denunciò pubblicamente una presunta compravendita di deputati da parte del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, dichiarando che gli fu proposto il pagamento del mutuo, un posto nel governo e la rielezione sicura.[2] Nel dicembre 2010, con l'avvicinarsi della votazione sulla mozione di sfiducia al Governo Berlusconi IV, Razzi lascia l'Italia dei Valori e passa a Noi Sud[3][4][5]. Il suo abbandono è stato fortemente criticato dal leader dell'Idv, Antonio di Pietro[6]. Il 14 dicembre vota contro la sfiducia al Governo Berlusconi.

Nel maggio 2011 viene nominato consigliere personale del Ministro dell'Agricoltura Francesco Saverio Romano, come lui del gruppo di Iniziativa Responsabile[7][8]. Nel dicembre 2011 la trasmissione Gli Intoccabili ha trasmesso un video ripreso di nascosto all'interno del Parlamento in cui Razzi ammette di aver votato la fiducia al governo solo per motivi di tornaconto personale economico:[9]

Questa è la gente che dovrebbe difendere i nostri lavoratori sia in italia che in svizzera ma visto i risultati sarebbe meglio tornasse a fare l'operaio in filanda che ne guadagneremmo tutti ed infece di scandalizzarci dovremmo renderci conto che in svizzera il popolo è sovrano mentre noi siamo schiavi di buffoni
Una notizia il referendum in svizzera è stato presentato da Sergio Savoia,svizzero, di origine beneventana ma della lega ticinese in associazione con udc sempre svizzera e verdi

Questo è il blog del suddetto Savoia leggete leggete poi mi dite http://blog.savoia.ch/

gigi
Monsieur
Monsieur

Maschile
Numero di messaggi : 1568
Forum : [table border=\"2\"; bordercolor=green]
[tr]
[td]Arcobaleno[/td]
[/tr]
[/table]
Data d'iscrizione : 18.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Svizzera e lavoro

Messaggio Da clarisweb il Mar Feb 11, 2014 8:33 pm

Nessun cantone è circondato da una regione così densamente popolata come la Lombardia e con salari pari alla metà dei nostri. La crisi economica che da anni affligge la vicina penisola è una fonte quasi inesauribile di manodopera qualificata a basso costo. Le cifre non lasciano dubbi, i frontalieri hanno superato quota 60'000, sono un terzo dei frontalieri attivi in Svizzera, e occupano un terzo dei posti di lavoro in Ticino. Se in passato occupavano posti di lavoro poco ambiti dai residenti, oggi sono presenti anche nel terziario e sono in diretta competizione con i residenti.
Si tratta quindi di passare da una libera circolazione “sfrenata” a una libera circolazione controllata: o, se preferite, da una frontiera completamente aperta a una frontiera semi-permeabile
 Very Happy  Very Happy  Very Happy 
avatar
clarisweb
ADMIN
ADMIN

Femminile
Numero di messaggi : 5838
Forum : [table border=\\\"2\\\"; bordercolor=green][tr][td]Arcobaleno[/td][/tr][/table]
Data d'iscrizione : 07.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Svizzera e lavoro

Messaggio Da clarisweb il Mar Feb 11, 2014 8:53 pm

azzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz




L'INDENNITA'

L'indennità mensile dei parlamentari europei, al lordo delle imposte, ammontava a 7.956,87 euro nel 2011 (ultimi dati resi pubblici), ed è fissata al 38,5% del trattamento economico di un giudice della Corte di giustizia delle Comunità europee. E' soggetta ad un'imposta comunitaria e ad un contributo per l'assicurazione antinfortunistica, scendendo così a 6.200,72 euro. Gli stati membri hanno facoltà di far scattare sugli stipendi ulteriori imposte nazionali.
Ogni volta che entra in una seduta del Parlamento europeo il deputato intasca una "indennità di soggiorno" di 304 euro, con l'obbligo di firmare il registro di presenza.

LE PENSIONI

Gli ex deputati hanno diritto ad una pensione al compimento del 63esimo anno d'età, che ammonta al 3,5% dell'indennità per ogni anno di esercizio del mandato fino ad un massimo complessivo del 70%

GLI INVESTIMENTI

Con queste cifre non è difficile per i parlamentari europei comprarsi e pagarsi in cinque anni una casa a Bruxelles, che infatti la scelgono come prima opzione d'investimento. Con 3.500 euro al metro quadrato si acquistano appartamenti di ottimo livello.

I RIMBORSI

Ma ad incidere sui costi, ben più delle indennità, sono i rimborsi.
- Rimborso spese generali: sono 4.299 euro al mese.
- Rimborso per viaggi previsti fuori dai rispettivi Stati: si tratta di 4.148 euro più 149 euro al giorno, Hotel escluso, per missioni extra-Ue.
- Rimborso massimo di 4.243 euro l'anno per altri viaggi "di lavoro" al di fuori dello Stato membro e per un massimo di 24 viaggi interni di andata e ritorno.
Fortunatamente per la prima volta sono stati operati dei tagli quanto meno necessari: i biglietti aerei non sono più rimborsati a forfait (rimborsi business class per biglietti low cost erano prassi diffusa), ora è necessario esibire la ricevuta. Idem per la benzina, 0,50 euro a chilometro. Finisce così la pacchia dei 1.500 euro in nero a settimana per i viaggi per e da Bruxelles o Strasburgo

IL BILANCIO 2014

Secondo dati pubblicati dal Daily Telegraph, nell'ambito dell'aumento dell'1,7% della spesa del Parlamento europeo contenuta nel progetto di bilancio 2014 della Ue, gli stipendi dei deputati e funzionari Ue aumenteranno del 4,4% mentre i finanziamenti ai partiti politici europei cresceranno circa del 9%. Il bilancio del Parlamento europeo 2014 ammonta a 1.756 miliardi di euro, di cui il 35% è destinato alle spese per il personale (per lo più gli stipendi dei 6.00 dipendenti, compresi gruppi politici e interpreti).

avatar
clarisweb
ADMIN
ADMIN

Femminile
Numero di messaggi : 5838
Forum : [table border=\\\"2\\\"; bordercolor=green][tr][td]Arcobaleno[/td][/tr][/table]
Data d'iscrizione : 07.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Svizzera e lavoro

Messaggio Da Giannino il Mer Feb 12, 2014 7:38 am

Dal extracomunitario ai parlamentari,senatori,politici euro parlamentari .....chi é il vero colpevole? Escludo I Svizzeri.

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

La vigliaccheria chiede: è sicuro? L'opportunità chiede: è conveniente? La vana gloria chiede: è popolare? Ma la coscienza chiede: è giusto? Martin Luther King
avatar
Giannino
Monsieur
Monsieur

Maschile
Numero di messaggi : 4487
Età : 61
Forum : [table border="4"; bordercolor=green]
[tr]
[td][/td]
[/tr]
[/table]
Data d'iscrizione : 09.07.07

http://arcobaleno.forumattivo.com/index.htm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Svizzera e lavoro

Messaggio Da gigi il Mer Feb 12, 2014 11:06 am

Bravo giannino escludi gli svizzeri che fanno i loro interessi e non i nostri,qui ho visto però che se si tenta di portare a ragionare su fatti reali si svicola sul più comodo dagli allo svizzero che è lui il colpevole
La lombardia ha regalato alla svizzera ben 182 aziende che si son spostate di la rendendo automaticamente frontalieri non so quanti operai ,impiegati e dirigenti,di fatto pagati meglio e con minori spese per le aziende ,ed il bello è che la svizzara non vuole solo le aziende ma anche gli operai che sono migliori e costan meno(il sussidio di disoccupazione in svizzera e 2000 franchi svizzeri)
Il signor Salvini Il Sig. sig sig presidente di regione formiconi son caduti dal pero perche san mai niente di quel che succede a casa loro Lupi poi è er meglio e avanti cosi,ora scandalizzati dicono che prenderanno provvedimenti
Questi chiudono al a stalla dopo che le vacche son scappate
Per quel che riguarda le indennità e da mo che si sanno ste cose tutto cambia perchè niente possa cambiare ora in piemonte cacciamo Cota ladro della lega per riprenderci la Bresso Ladra UDC

gigi
Monsieur
Monsieur

Maschile
Numero di messaggi : 1568
Forum : [table border=\"2\"; bordercolor=green]
[tr]
[td]Arcobaleno[/td]
[/tr]
[/table]
Data d'iscrizione : 18.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Svizzera e lavoro

Messaggio Da peppino il Mer Feb 12, 2014 1:31 pm

penso che è l'operaio svizzero che si ribella, come in Italia l'operaio italiano.
politici, europarlamentari e & stanno salvando e ingrandendo il loro portafoglio e se ne fregano dell'operaio
avatar
peppino

Maschile
Numero di messaggi : 37
Forum : [table border=\\\"2\\\"; bordercolor=green][tr][td]Arcobaleno[/td][/tr][/table]
Data d'iscrizione : 19.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Svizzera e lavoro

Messaggio Da struz il Mer Feb 12, 2014 3:33 pm

gli italiani che hanno spostato la ditta in svizzera lo hanno fatto per le agevolazioni, se gli tolgono gli italiani e gli rimangono gli operai svizzeri, chiuderanno nuovamente per andare in bulgaria
avatar
struz
Moccioso
Moccioso

Maschile
Numero di messaggi : 190
Forum : [table border=\\\"2\\\"; bordercolor=green][tr][td]Arcobaleno[/td][/tr][/table]
Data d'iscrizione : 02.12.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Svizzera e lavoro

Messaggio Da clarisweb il Gio Feb 13, 2014 9:59 am

 Very Happy  Very Happy  Very Happy           


Svizzera, sex box alle elementari. Attenzione a distinguere tra i giocattoli

Falli in legno, vagine di peluche, video sul sesso. Preservativi, prima eiaculazione, masturbazione. Non siamo in un cinema hard, e nemmeno in un sexy shop. Siamo a scuola, elementare esattamente. A tutti quelli che hanno i pargoli tra i banchi nel confine italiano e stanno avendo un principio di tachicardia, do una buona notizia: siamo oltre le Alpi. Già, mentre da noi, 7 milioni di under 35 vivono ancora con mamma e papà, i bambini svizzeri sanno già tutto sul sesso. A 4 anni.

Nelle scuole elementari del Canton di Basilea, infatti, sono arrivate le sex box, delle vere e proprie scatole del piacere, a scopo educativo, ovviamente. Ai pupi da 4 a 6 anni sono destinate scatole piene di falli e vagine “giocattolose” per imparare l’anatomia del corpo umano. Per i fanciulli 6 a 10 anni, invece, ci sono lezioni sulla masturbazione, l’orientamento sessuale, i preservativi, la prima mestruazione e la prima eiaculazione. Gli adolescenti, infine, impareranno tutto sui vibratori, qual è la posizione migliore per fare sesso e come far raggiungere l’orgasmo a una ragazza (donne, state già pensando di emigrare in Svizzera?).

Lasciamo stare le facili polemiche. Il problema potrebbe sorgere quando i pargoli giocheranno con l’orsacchiotto Teddy e con l’oca Guendalina, vaglielo a spiegare che non possono accoppiarli, perché nascerebbe un misto tra il gobbo di Notre Dame e Shrek. Incesto!

http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/02/12/svizzera-sex-box-alle-elementari-attenzione-a-distinguere-tra-i-giocattoli/878229/
avatar
clarisweb
ADMIN
ADMIN

Femminile
Numero di messaggi : 5838
Forum : [table border=\\\"2\\\"; bordercolor=green][tr][td]Arcobaleno[/td][/tr][/table]
Data d'iscrizione : 07.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Svizzera e lavoro

Messaggio Da gigi il Gio Feb 13, 2014 1:11 pm

clarisweb ha scritto:abito quasi   vicino  la  svizzera, è da  due  anni  che  sentivo questi  discorsi, a  qualche  pendolare il  contratto  non  lo  avevano  estinto.
Personalmente   penso  che  anche  l'Italia  dovrebbe   fare  lo  stesso, o le  barriere  cadono   in  tutto il  mondo o si  ritirano  su  quelle  demolite

Con un triplo salto mortale all'indietro è riuscità a svincolarsi da una discussione Lega vincolante a una sempre sulla svizzera ma degna di Lunardi più che di Salvini oltretutto di un genere sexi pruditè che non smette mai di interessare gli interlocutori
Nemmeno il boiardo Sallusti sul Giornale sarebbe riuscito a distrarre l'attenzione dei lettori su un argomento più leggero
Brava claris colpo da maestro chissa se funzionerà???

gigi
Monsieur
Monsieur

Maschile
Numero di messaggi : 1568
Forum : [table border=\"2\"; bordercolor=green]
[tr]
[td]Arcobaleno[/td]
[/tr]
[/table]
Data d'iscrizione : 18.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Svizzera e lavoro

Messaggio Da clarisweb il Ven Feb 14, 2014 10:18 am

per  prima  cosa nel  mio   vecchio  post ho  messo  un "non" in  più, perciò  ad  alcuni  amici  di  mio  figlio  non  avevano   rinnovato  il  contratto, altri  miei  vicini   sono  con  il  fiato sospeso. Caro  Gigetto un  muro   lo  ritirerei  su  molto   volentieri, anzi  dovrò  rifarmi  qualche  ricerca  storica sul  territorio  germanico  study 
avatar
clarisweb
ADMIN
ADMIN

Femminile
Numero di messaggi : 5838
Forum : [table border=\\\"2\\\"; bordercolor=green][tr][td]Arcobaleno[/td][/tr][/table]
Data d'iscrizione : 07.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Svizzera e lavoro

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum