addio spiccioli

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

addio spiccioli

Messaggio Da clarisweb il Mer Mag 07, 2014 11:53 am



Roma - Addio agli “spiccioli”: via libera dell’Aula della Camera alla mozione targata Sel, a prima firma Sergio Boccadutri, su iniziative per la sospensione del conio delle monete da 1 e 2 centesimi: «Il governo dovrà assumere iniziative perché vengano attuate delle politiche di contenimento della spesa, sospendendo il conio delle monete da 1 e 2 centesimi e monitorandone gli effetti».

Secondo alcuni studi, fabbricare una moneta da un centesimo costerebbe 4,5 centesimi; la moneta da due centesimi costa 5,2 cent e quella da 5 centesimi 5,7. Considerato che dall’introduzione dell’euro la Zecca avrebbe fuso oltre 2,8 miliardi di monete da un centesimo, 2,3 miliardi di monete da 2 cent e circa 2 miliardi di monete da 5 cent, per un costo complessivo di 362 milioni di euro, a fronte di un valore reale di 174 milioni, alcuni Paesi europei, tra cui la Finlandia e i Paesi Bassi, hanno bloccato il conio di quelle monete.

I Cinque Stelle vanno subito all’attacco con l’esponente Di Stefano che giudica la mozione con una sola parola la mossa: «Cazzate» e su Facebook scrive: «Voi non ci crederete ma in questa gravissima fase storica di recessione, sapete di cosa si occupa il Parlamento? Delle monetine da 1 e 2 centesimi!».

Uno dei motivi del voto contrario di alcuni è il rischio che aumenti l’inflazione, visto che togliendo le monete di piccolo taglio, si avrebbe l’arrotondamento dei prezzi verso l’alto. Ma il deputato Sel rassicura che questa manovra è avvenuta in altri paesi europei senza alcun rischio.


il deputao Sel non capisce un k......togliendo i spiccioli è una cosa naturale che aumenti l'infrazione ma che scuola ha fatto quel deputato?
avatar
clarisweb
ADMIN
ADMIN

Femminile
Numero di messaggi : 5838
Forum : [table border=\\\"2\\\"; bordercolor=green][tr][td]Arcobaleno[/td][/tr][/table]
Data d'iscrizione : 07.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum