La Cappella Italiana (Isole Orcadi - Scozia)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La Cappella Italiana (Isole Orcadi - Scozia)

Messaggio Da clarisweb il Lun Ott 27, 2014 8:05 am

mi chiedo: durante  la  seconda  guerra  mondiale   quanti  paesi   ci  fecero  prigionieri? sapevo  dell'America ora  leggo  anche  l'Inghilterra, ma  leggete  cosa  gli  italiani  seppero  fare  da  prigionieri  in  
scozia

La chiesetta di Lambholm, Orkney, conosciuta come la Cappella Italiana, è, con la statua di San Giorgio nelle sue vicinanze, l'unico residuo del Campo 60, che negli ultimi anni della seconda guerra mondiale ospitò parecchie centinaia di prigionieri italiani.
Questi uomini, catturati durante la campagna del Nord Africa, furono inviati nelle Orcadi per lavorare alla Barriera Churchill, una serie di dighe a protezione degli accessi orientali delle basi navali inglesi di Scapa Flow.
Da principio il campo consisteva di tredici malinconiche baracche, ma gli Italiani vi costruirono sentieri in cemento, piantarono fiori, così che l'intera area venne trasformata.
Ad ornamento della piazza
.........
http://digilander.libero.it/mosban/viaggi/scozia/cappella/Italia2.htm#Cappella
avatar
clarisweb
ADMIN
ADMIN

Femminile
Numero di messaggi : 5838
Forum : [table border=\\\"2\\\"; bordercolor=green][tr][td]Arcobaleno[/td][/tr][/table]
Data d'iscrizione : 07.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum